PERFORMANCE: Il Museo delle Attese @ Varese
21/11/2017

Varese, centro città

Karakorum Teatro grazie all'invito della cooperativa Lotta Contro L'Emarginazione ha avviato un nuovo progetto artistico sulle nuove povertà. Il progetto nasce dall'incontro con uno spazio della città: il Drop In, un luogo in cui chi ha un bisogno trova un aiuto.

Abbiamo conosciuto le persone che lo frequentano e scoperto ciò che accomuna LORO a VOI: l'attesa, come luogo e come oggetto del desiderio. Che cosa aspetti che ti cambierà la vita?

 

Questa installazione è un museo urbano vivente delle attese: testimonianze e risposte. Quello che vedrete è un punto di contatto: un'installazione per mostrarvi alcune attese del mondo dei nuovi poveri e per invitarvi a lasciare una testimonianza, una vostra attesa.

Un'Installazione vivente dunque: interagente, reagente, viva come gli attori che verranno messi ad aspettare per davvero... L'installazone è viva, perché è costruita su una persona reale, un performer in carne e ossa. Si modifica grazie all'interazione tra voi e l'attore. Per quanto l'attesa sia sempre uguale a se stessa, ogni secondo che passa è un secondo in meno da aspettare. L'attesa invecchia e cambia, come le persone che la esperiscono. Questa performance mette in scena due esseri umani e due attese prese dal mondo dei nuovi poveri.