RIMANENDO SUL CONFINE // Varese
04/07/2019

Terrazza panoramica della Cascina Penasca, via Abbazia San Fermo, Varese (in caso di pioggia: Oratorio Giovanni Paolo II, via Rovereto) - ore 21

Un gioco quasi teatrale, sul contrabbando quasi romantico

 
Quando si pensa ad un confine, il più delle volte, si pensa ad una linea, ma per quanto si siano sforzati per cercarla, i protagonisti di questa "fiaba" quella linea non l'hanno mai trovata: forse si vede solo da lontano, oppure l'acqua e il tempo l'hanno cancellata. Forse non è mai esistita... e allora, perché di là non si può andare?

 

Di e con Stefano Beghi
Musiche dal vivo di Marco Prestigiacomo
Scene  e illustrazioni di Jacopo di Ienno
Stampe Simone Giorgio
Progetto grafico Irene Ginocchio