SPEAKEASY VARESE 2018

#culturadicontrabbando per una città di frontiera
Progetto Culturale

Siamo alla quarta stagione di Speakeasy Varese, la prima ospitata dallo spazio YAK!


Nonostante la triennalità passata inseme al nostro pubblico, sentiamo questo come un anno zero, un'annata di ripartenza, l'inizio di qualcosa che ancora non conosciamo fino in fondo. Qualcuno la definirebbe l'inizio di una nuova avventura, qualcuno la chiama impresa, qualcuno la chiama l'inizio di una “follia”...

A noi però non piace dare definizioni, preferiamo guardare avanti, verso quello che ancora non conosciamo, scoprire, “immaginare”.

A questa stagione abbiamo dato un titolo: #immaginari... L'immaginazione è quel posto in cui futuri possibili, ambizioni e sogni si scontreranno con il mondo dell'invisibile, dell'inesplorato e forse dell'inconoscibile. Quello che vi offriamo è il tentativo di guardare oltre per darsi delle risposte su quello che oggi non riusciamo a vedere: giocando con quello che siamo, sperimentando ciò che non possiamo essere, provando a camminare dentro un mondo che (ancora) non possiamo toccare.

 

È andando “contro al possibile” che nasce la #culturadicontrabbando. Buon teatro a tutti!

 

Scopri di più!

La quarta edizione di Speakeasy Varese è un tour de force, per veri #animalidiperiferia! 2 spettacoli al mese, uno ogni due sabati, da gennaio ad aprile... E in coda il primo YAK Festival!

Come sempre la selezione di spettacoli distilla il meglio del giovane teatro e della nuova drammaturgia da tutta l'italia, scovato e voluto dal direttore artistico Stefano Beghi.

 

Continua la sinergia con Giovani Direzioni e anche quest'anno avremo ospiti i vincitori del prestigioso festival per giovanissimi!

 

Tornano a trovarci gli amici di MaMiMò, applauditi in chiusura della scorsa stagione con Jekyll e Hyde. Per la prima volta Speakeasy Varese ospita uno spettacolo dall'estero: la vera #culturadicontrabbando passa il confine!

 

Una nuova collaborazione parte insieme a Spazio YAK: il progetto Mind The Gap, in collaborazione con la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano e una rete di teatri e operatori. Il primo risultato di Mind The Gap è lo spettacolo di Gloria Giacopini, con tanto di laboratori durante l'inaugurazione di Spazio YAK!

 

Come ogni anno tornano a Varese i mattatori di Cinemalteatro, a cui non servono presentazioni!

 

In apertura uno degli spettacoli più belli dei giovani di Teatro Presente con la regia di Cesar Brié e in chiusura il secondo spettacolo dedicato alla montagna firmato ATIR.

 

E la chicca: il debuto della nuova produzione di Karakorum Teatro in una tre giorni di contrabbando!

 

C'è tanta carne al fuoco che ci toccherà invitare tutto il vicinato e farci una bella mangiata tutti insieme!

 

Biglietto intero: € 12
Biglietto ridotto: € 8 (studenti, under18, over65, corsisti YAK)
Under12: ingresso gratuito
Biglietto sostenitore: € 15 (con il tuo biglietto sostieni Spazio Yak!)

CARNET 4 SPETTACOLI: € 40
CARNET 8 SPETTACOLI: € 60

Vieni a trovarci in teatro o scrivici per avere più informazioni! 

Materiale aggiuntivo