SV18#1 - ORFEO ED EURIDICE
13/01/2018

Spazio Yak, piazza Fulvio De Salvo 6 Varese - ore 19:30

I POSTI PRENOTABILI SONO ESAURITI!

I POCHI POSTI RIMASTI DISPONIBILI SARANNO VENDUTI DIRETTAMENTE IN CASSA!

 

 

"Orfeo ed Euridice" è il primo gioiello che abbiamo deciso di portare in scena allo Spazio Yak! Ispirato al mito antico di millenni, racconta una ferita che da decenni sanguina: "Possiamo lasciare andare i nostri cari, non più vivi e neppure morti? Possiamo accettare la morte delle persone che amiamo? Possiamo parlare di eutanasia?"

 

 

“Abbiamo riletto il mito di Orfeo ed Euridice come metafora dell’eutanasia. Orfeo nel voltarsi stacca la spina. L’Ade non è più il regno dei morti, ma il regno dei non morti. L’Ade è in realtà, così come lo mostriamo nello spettacolo, il risultato di una prassi medica tecnicamente così progredita da poter impedire a qualcuno di morire, ma ancora così indietro da non permettergli di riacquistare le proprie facoltà. Il mito ha avuto tante versioni. Nella nostra, in qualche modo, Orfeo vuole voltarsi perché l’ama e voltandosi potrà finalmente perderla nell’infinito amore”.

 

Questo spettacolo racconta prima di tutto una storia d'amore. Perché è l'amore che fa male a chi si trova a dover scegliere se "staccare la spina".

 

Il programma della serata

 

ore 19:30 Aperitivo dello YAK

ore 21:00 spettacolo: Orfeo ed Euridice

Sold Out