TEATRO PERIFERICO #3 "DIGIUNANDO DAVANTI AL MARE"
15/12/2018

Teatro Periferico @Teatro Comunale, via IV Novembre 4, Cassano Valcuvia - ore 21

"Se l'occhio non si esercita, non vede, se la pelle non tocca, non sa, se l'uomo non immagina, si spegne"

 

Questo spettacolo vuole prendersi cura di un gigante dolcissimo, Danilo Dolci. Poeta, pacifista, educatore, una figura che ha tracciato una parabola esemplare nella storia dell'Italia appena uscita dalla Seconda Guerra Mondiale. 

 

Un lombardo che nel '52 decise di andare in Sicilia per stare assieme ai lavoratori, ai disoccupati; ripartire e progettare insieme il proprio destino. Con questa gente Danilo Dolci non smetterà mai di rivendicare la dignità di un popolo umiliato dalla politica e offeso dalla mafia. Il suo attivismo gli valse due candidature al Premio Nobel per la Pace e il riconoscimento a livello internazionale del suo operare.

 

Conoscere la vita di Danilo Dolci arricchisce il nostro bagaglio di conoscenze su precisi momenti storici, ma aiuta soprattutto a capire. Cosa possiamo fare per migliorare la qualità della nostra vita? Una domanda che attraversa il tempo e che Principio Attivo Teatro con questo spettacolo vuole lanciare alle nuove generazioni.

 

drammaturgia Francesco Niccolini

regia Fabrizio Saccomanno

con Giuseppe Semeraro

produzione Principio Attivo Teatro

 

Inizio spettacolo ore 21.00

 

Biglietto intero 10€

Biglietto ridotto (studenti, under 18, over 65, corsisti Periferico e Karakorum) 7€

 

INFO E PRENOTAZIONI:

www.teatroperiferico.it

info@teatroperiferico.it

334.1185848 / 338.6020892